Nuova Vita

CLICCA QUI

TRASFERIRSI IN ALGARVE

Vivere in Algarve

La regione dell’Algarve è la zona più a sud del Portogallo ed è ricca di zone naturali e spiagge bellissime. Meta per tutti coloro che amano il mare e l’atmosfera rilassata a contatto con le tradizioni locali. Per gli amanti del golf l’Algarve offre campi bellissimi inseriti in paesaggi suggestivi a poche ore di viaggio dall’Italia.

Un po’ di storia

L’Algarve che in arabo significa Occidente è stata terra di conquiste e solo nel XIII secolo rientrò nei confini del Portogallo. Questa Regione divenne famosa grazie alla presenza di Enrico il Navigatore che nel 1400 fu uno di quei personaggi che contribuì a dare il via alle esplorazioni geografiche. Enrico il Navigatore si stabilì nell’Algarve e ben presto in questa terra fiorì il ricco settore della geografia, della navigazione e della cartografia. Il Portogallo fu un Paese che diede una forte spinta alle spedizioni oltre mare e alle scoperte di nuove rotte di navigazione.

Geografia

L’Algarve è la parte più occidentale del Portogallo e il suo territorio degrada verso l’Oceano Atlantico attraverso montagne rocciose, spiagge sabbiose e coste frastagliate. La montagna più alta è la Montagna del Monchique con i suoi 900 metri circa che è anche punteggiata da caratteristici paesini di montagna e da una zona termale conosciuta fin dal 1700, le terme di Caldas de Monchique. Oltre 150 km di spiagge che si sporgono verso l’Africa rendono questa regione ricca di fauna e flora. Faro, la città principale, è una cittadina molto caratteristica e importante meta turistica. Da Faro a Tavira si può ammirare la Riserva naturale della Ria Formosa formata da una serie di strisce di terra che hanno originato una laguna. In questa laguna è possibile pescare e navigare, ogni giorno è attraversata da traghetti diretti verso le varie isolette dell’Algarve.

Clima

Data la sua posizione, l’Algarve ha un clima estremamente mite e ventilato grazie alla presenza dell’Oceano Atlantico. Le precipitazioni invernali sono rare e di poca importanza, mentre l’estate calda è alleviata da venti leggeri e costanti.

Aeroporti

La Regione dell’Algarve non ha voli diretti dall’Italia, la soluzione migliore è decidere di fare scalo a Lisbona. Si possono scegliere tra e più famose compagnie nazionali e internazionali quali TAP e Ryanair. Da Lisbona è possibile noleggiare un auto o usare i mezzi pubblici (treno o autobus) e arrivare direttamente a Faro, sono circa 280 k. Un’altra opzione è fare uno scalo a Siviglia e scegliere tra noleggiare un’automobile o prendere un autobus che due volte al giorno collega Siviglia a Faro. La distanza tra queste due città è di circa 190 Km.

Strutture sanitarie

Il Portogallo è dotato di efficienti strutture sanitarie sia pubbliche che private. L’assistenza sanitaria è quella europea e in Portogallo gli ospedali si dividono in due tipi: quelli centrali (a Lisbona, Porto e Coimbra) e quelli generici di distretto. La rete ospedaliera portoghese sia pubblica, privata o universitaria fornisce un’assistenza medica ampia e qualificata.

Regime fiscale

Nel 2009 il Governo portoghese ha emanato una legge che permette ai pensionati stranieri che spostano la residenza in Portogallo e che non vi abbiano abitato nei 5 anni precedenti alla richiesta, di essere totalmente esentati dalle imposte sulla pensione. Gli immobili posseduti o gli altri redditi eventualmente prodotti in Italia saranno, invece, sottoposti al regime fiscale italiano e ai pagamenti previsti per legge.

Curiosità

L’Algarve è una zona ricca di campi da golf, ad oggi se ne contano più di 30. Il famoso giocatore di golf Henry Cotton, dopo il suo ritiro dalla professione, divenne un famoso architetto di campi da golf ed è stato lui a progettare quello di Penina Golf Resort in Algarve con 18 buche. L’Algarve è un fiorire di uliveti, vigneti, ma anche molte piante di carrubi e mandorli che accolgono strutture alberghiere e ricreative di vario genere.

Divertimento

L’Algarve è la regione che ogni anno attrae moltissimi turisti europei e non solo. Questa zona con le sue coste frastagliate da spiagge sabbiose e scogliere sfida l’impetuoso Oceano Atlantico ha creato molte strutture ricreative e ottimi campi da golf.

Le spiagge sono curate e pulite e se alcune sono paesaggi liberi e naturali, altre sono attrezzate con locali, ristoranti e bar confortevoli e moderni. L’acqua dell’Oceano è pulita e fresca adatta a sport e bagni. Infine, non dimentichiamo il buon cibo, il buon pesce e il buon vino cominciando con un bicchiere di Porto. Le piccole isolette dell’Algarve sono la meta ideale per passare incantevoli giornate di mare tra sabbie bianche e acque cristalline.